Pubblicazioni

Novità permessi 104 e congedi parentali

Si pubblicano due recenti note INPS inerenti le novità introdotte dal D.Lgs n° 105 del 30 giugno 2022 su: fruizione congedi 104 e congedi parentali.

Dirigente Scolastico

Prof.ssa Antonella Mongiardo

 

NOTA DI ENCOMIO Prof.ssa Angela Graziano_ Assistente Tecnico Vescio Eugenio

OGGETTO: NOTA DI ENCOMIO

Allegati:
Scarica questo file (ENCOMIO GRAZIANO(1).pdf)ENCOMIO GRAZIANO(1).pdf[ ]125 Kb
Scarica questo file (ENCOMIO VESCIO(1).pdf)ENCOMIO VESCIO(1).pdf[ ]159 Kb
 

Al "COSTANZO" quattro milioni di euro

IMG-20220806-WA0001

 

Circolare n. 199 - fruizione permessi legge 104/92

 

A tutto il personale scolastico
IIS "L. Costanzo" Decollatura
Atti
 
 

Oggetto: Circolare n. 199 -  fruizione permessi legge 104/92

 

SUMMER SCOOL 2022

IMG-20220801-WA0000

 

Messaggio di condoglianze

Al prof. Antonio Chiodo e famiglia

 

Sentite condoglianze al Prof. Antonio Chiodo per la perdita del caro papà. Con il presente messaggio, noi tutti Vi esprimiamo il nostro più profondo cordoglio e la nostra affettuosa vicinanza in questo triste momento della vita, nella speranza che la serenità ritorni presto nei Vostri cuori. 

 

La Comunità scolastica del Costanzo 

La preside Antonella Mongiardo

 

Organizzazione esami integrativi/idoneità

 

CIRCOLARE N. 197

Oggetto :  Organizzazione esami integrativi/idoneità

 

NUOVE ISCRIZIONI

COMUNICAZIONE 

 

Alle famiglie

Ai docenti

Agli uffici

 

A seguito delle nuove richieste di iscrizione che stanno pervenendo alla nostra scuola da parte delle famiglie, si fa presente che l'istituzione scolastica "L.Costanzo" gestisce i trasferimenti degli alunni attenendosi al Regolamento di Istituto e alla normativa vigente sulla composizione delle classi e in materia di sicurezza.

Pertanto, ogni nuova domanda di ingresso nelle classi prime, corredata delle necessarie informazioni, sarà valutata nel rispetto del DPR 81 del 2009 e del Regolamento di Istituto sui trasferimenti di alunni, previa valutazione degli spazi al fine di garantire agli studenti adeguate condizioni di sicurezza. Qualora non sia possibile soddisfare, per motivi oggettivi, le richieste delle famiglie, si proporranno, eventualmente, soluzioni alternative tenendo conto dei cinque indirizzi presenti nella Scuola. Se, in ultima analisi, non vi saranno le condizioni per accogliere la domanda della famiglia, l'eventuale indisponibilità sarà adeguatamente motivata da parte della scuola. 

Per quanto riguarda i trasferimenti di alunni provenienti da altre scuole, o da un indirizzo all'altro della scuola, si fa presente che essi saranno gestiti nel rispetto del Regolamento di Istituto sugli Esami integrativi e, naturalmente, delle norme sull'inclusione scolastica e dei parametri sulla composizione delle classi. 

Si precisa, inoltre, che saranno prese in considerazione SOLO ED ESCLUSIVAMENTE le richieste presentate dalle famiglie agli uffici della sede centrale o inviate tramite e-mail istituzionale. 

Confidando nella consueta collaborazione di tutti, si coglie l'occasione per porgere cordiali saluti.

La preside

Prof.ssa Antonella Mongiardo

 

In allegato:

DPR 81 del 2009

Regolamento trasferimento alunni

 

 

 

Obbligo scolastico fino a 18 anni per gli alunni con disabilità

CIRCOLARE n. 197

Alle famiglie

Ai docenti

Al personale amministrativo

Al DSGA

 

OGGETTO: obbligo scolastico fino a 18 anni per gli alunni con disabilità

 

TEMPISTICA PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO

Ai docenti

Al personale ATA

Agli utenti

 

 

Si ritiene opportuno chiarire, a beneficio di una corretta informazione e nell'ottica di una più efficace comunicazione interna ed esterna, che per ogni istanza inoltrata al Dirigente Scolastico, quest'ultimo è tenuto ad avviare attività istruttoria, per poter adottare un provvedimento motivato di accoglimento o di rigetto, come prevede la normativa sul procedimento amministrativo.

E' bene sottolineare che non esiste nella vigente normativa il diritto di vedersi accolta una richiesta con urgenza, che, eventualmente, laddove si ravvisi effettivamente, va motivata e documentata. Esiste, al contrario, il dovere dell'Amministrazione di svolgere una istruttoria nei tempi e modi previsti dalla legge.

Si richiama, a tal proposito, la L.241/90, art. 2, c.2 che statuisce: "Nei casi in cui disposizioni di legge (...) non prevedono un termine diverso, i procedimenti amministrativi di competenza delle amministrazioni statali e degli enti pubblici nazionali devono concludersi entro il termine di trenta giorni". 

Pertanto, i dipendenti o gli utenti che richiedano un'autorizzazione sono invitati a rispettare le tempistiche di legge e a presentare le richieste con congruo anticipo, per consentire al Dirigente di svolgere regolare istruttoria, compatibilmente, anche, con le ferie, che saranno fruite dal DS nel periodo estivo.

Confidando nella consueta collaborazione di tutti, si porgono cordiali saluti.

 

Il Dirigente Scolastico

Dott.ssa Antonella Mongiardo

(f.to a mezzo stampa ai sensi dell'art.3, c.2 del D.Lgs 39/93)

 

 

 

Pagina 1 di 85

 scuola polo pnsd

 pago in rete

 presa servizio

covid 19

 amministrazione trasparente

  e-learning

  e-learning

Costanzodigitale

logo banca cuore

valutazione

pnsd

banner commissione web

Calendario eventi

Agosto 2022
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Ultimi eventi

Nessun evento

Rassegna stampa

giornale

Portali scolastici

ministero istruzione

ufficio-scol-cal

scuola-chiaro

sidi

fse

pon in chiaro

indire

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy